Prodotto
Produttore

Dörken Italia srl

via Betty Ambiveri, 25
BERGAMO
24126 (BG) - Italia

Tel. 035 4201111
www.doerken.it
doerken@doerken.it
    
   
Linea
Membrana impermeabile traspirante saldabile.
Cod. prodotto
DELTA«-ALPINA
Descrizione sintetica
Membrana impermeabile traspirante saldabile D÷rken mod. DELTA«-ALPINA posta sopra lĺisolamento termico di tetti inclinati anche in condizioni climatiche estreme.
Voce di capitolato
Membrana impermeabile traspirante saldabile D÷rken mod. DELTA«-ALPINA posta sopra l’isolamento termico di tetti inclinati anche in condizioni climatiche estreme.
Fornitura e posa di membrana impermeabile traspirante D÷rken mod. DELTA«-ALPINA con superficie antiscivolo ad altissime prestazioni e massima sicurezza, adatta per coperture a falda anche con pendenza < 30%, utilizzata sopra l’isolamento termico e su supporto in legno, composta da speciale tessuto non tessuto protetto su entrambi i lati da uno strato in PU (compatibile con le sostanze bituminose e privo di PVC e plastificanti), disposta con i lati longitudinali paralleli alla linea di gronda partendo dal basso verso l’alto, garantendo una tenuta ermetica grazie allo speciale rivestimento saldabile tramite il solvente sigillante o direttamente con getto d’aria calda e ad un sormonto minimo di 15 cm a copertura totale dei chiodi a testa piatta o graffette di fissaggio inserite direttamente nel tavolato di legno corrispondente alla zona del sormonto successivo.
Il prodotto dovrÓ avere le seguenti caratteristiche tecniche peculiari > materiale: composto monolitico in speciale tessuto non tessuto protetto e rivestito su entrambi i lati da uno strato in PU; massa areica: 350 g/m▓ (▒ 10%); permeabilitÓ al vapore acqueo Sd: 0,30 m (▒ 0,05 m); classe: A (UNI 11470); reazione al fuoco: classe E (EN 13501-1); resistenza alla penetrazione d’acqua (impermeabilitÓ): classe W1 (UNI EN 13859-1); resistenza a trazione longitudinale: 450 N/5 cm (▒ 20 N) EN 12311-1; resistenza a trazione trasversale: 410 N/5 cm (▒ 20 N) EN 12311-1; allungamento a rottura longitudinale: 23-33%  (EN ISO 12311-1); allungamento a rottura trasversale: 40-70%  (EN ISO 12311-1); resistenza allo strappo longitudinale: 250 N (▒ 20%); resistenza allo strappo trasversale: 260 N (▒ 20%); flessibilitÓ alle basse temperature: da - 25°C. Comportamento dopo invecchiamento artificiale riguardante > resistenza alla penetrazione d’acqua (impermeabilitÓ): classe W1 (UNI EN 13859-1); resistenza a trazione longitudinale: 360 N/5 cm (▒ 20 N) EN 12311-1; resistenza a trazione trasversale: 320 N/5 cm (▒ 20 N) EN 12311-1; allungamento a rottura longitudinale: 20-27%  (EN ISO 12311-1); allungamento a rottura trasversale: 35-60%  (EN ISO 12311-1); lunghezza: 30 m (-0%); larghezza: 1,5 m (+1,5 / -0,5 %); campi d’impiego: tetti inclinati anche in condizioni climatiche estreme (alta montagna).
Le lavorazioni devono essere eseguite secondo le indicazioni e prescrizioni tecniche  della Direzione Lavori e/o della Committenza in conformitÓ con i contenuti contrattuali del capitolato speciale d’appalto.
Sono esclusi dal prezzo i ponteggi esterni, il fissaggio definitivo della membrana mediante l’installazione di controlistelli in legno di ventilazione posati in senso ortogonale alla linea di gronda e fissati mediante viti e tasselli alla struttura portante, la griglia a pettine parapassero, la staffa portalistello, i ganci per l’incollaggio delle tegole di colmo in alluminio preverniciato, mentre sono compresi nel prezzo la fornitura dei materiali a piŔ d’opera, il trasporto con carico in alto, i rilievi preventivi della copertura, la verifica preventiva della perfetta regolaritÓ ed uniformitÓ della superficie sulla quale verrÓ posata la membrana, la pulizia del tavolato in legno da tracce di intonaco, chiodi o altro, lo srotolamento e allineamento della membrana accertandosi che non vi siano successive deformazioni e/o rigonfiamenti, il fissaggio della membrana lungo lo sviluppo dei sormonti longitudinali mediante l’applicazione di appositi chiodi a testa piatta o graffe nella struttura portante della copertura (con interasse massimo di 10 cm), la sigillatura ermetica delle sovrapposizioni ed elementi passanti tramite la posa di speciale colla DELTA«-ALPINA QSM o mediante saldatura ad aria calda, i risvolti verticali in caso di camini o altri elementi in elevazione con l’impiego di specifiche bande adesive estensibili a base butilica  DELTA«-FLEXX BAND con speciale tessuto non tessuto altamente resistente (prevedere la stesura preventiva della colla liquida speciale DELTA«-PREN per favorire la tenuta sulla superficie sottostante), la stesura di elemento di raccordo angolare stabile agli UV DELTA«-FAS CORNER per la tenuta idonea di finestre e abbaini con la membrana traspirante, l’applicazione di idonei nastri/guarnizioni adesive DELTA«-SB 60 a celle chiuse in schiuma di polietilene sotto il controlistello nei punti dove lo stesso verrÓ fissato alla struttura portante in modo da formare una tenuta impermeabile ed ermetica nel punto di passaggio di chiodi e/o viti, il controllo che la parte inferiore termini con la banda autoadesiva sulla bavetta metallica del canale di gronda, il corretto posizionamento sulle linee di colmo al fine di garantire il sormonto con una sovrapposizione pari almeno a 20 cm al sottocolmo ventilato, l’applicazione di sottocolmo ventilato DELTA«-VENT ROLL PRO in tessuto centrale non infiammabile in fibra minerale di vetro e bordature in alluminio o in alternativa tipo DELTA«-ECO ROLL in speciale geotessuto poliestere e bordature in alluminio con colla butilica integrata, le opere provvisionali, la pulizia finale con l'asportazione di detriti e polvere, il trasporto delle macerie al piano di carico con lo sgombero e trasporto alle pubbliche discariche, i corrispettivi per diritti di discarica, nonchÚ ogni altra prestazione accessoria occorrente per eseguire l’opera a regola d’arte.
RICHIEDI PREZZO/INFO TECNICHE PER QUESTO PRODOTTO
il capitolato F.G. | Copyright © 2020. All rights reserved PIVA 02772330219
Privacy Policy Informazioni utili